La ristrutturazione di ascensori esistenti o per l’inserimento di elevatori in edifici che ne sono privi

GMV dispone di impianti completi per la sostituzione di ascensori esistenti o per l’inserimento di ascensori in edifici che ne sono privi, conformi alle più recenti disposizioni normative sulla sicurezza (EN 81.20 e EN 81.50).

GMV, nella sua ampia gamma di prodotti, può proporre impianti elettrici con sala macchine, senza sala macchine o con un “armadio locale macchina” in sostituzione di ascensori elettrici con locale macchina, o anche impianti Green Lift® Fluitronic® (GLF), in sostituzione di ascensori idraulici e di ascensori elettrici, per corse fino a un massimo di 16 -19 mt.

In base alle caratteristiche dell’impianto che si deve sostituire, sarà in molti casi possibile ottenere, senza alcuna modifica del vano, anche i seguenti vantaggi:

  • L’inserimento di porte automatiche ai piani e in cabina per agevolare l’accesso degli utenti.
  • L’ampiamento della superfice di cabina, con conseguente aumento della capienza e della portata dell’ascensore.
  • La conformità alla normativa EN 81.70 riguardante il superamento delle barriere architettoniche.

In ogni caso tutti gli ascensori elettrici forniti permettono:

  • Consistenti risparmi in relazione ai consumi energetici.
  • Significativi miglioramenti delle prestazioni e del comfort di marcia (accelerazioni e decelerazioni graduali e impercettibili e precisione di allineamento al piano), grazie al motore azionato da un inverter VVVF

GMV è in grado di fornire impianti elettrici per sostituzioni di ascensori con macchinario in sala macchine.

L’ascensore Green Lift® Fluitronic® (GLF) permette, grazie anche all’utilizzo della valvola elettronica NGV e del motore dry:

  • Consumi energetici contenuti
  • Consistente riduzione della potenza installata rispetto ai tradizionali impianti idraulici
  • Sensibile incremento della comfort di marcia
  • Prestazioni pari ai migliori (ma assai più costosi) impianti elettrici d’ultima generazione dotati di razionamenti  VVVF

Scegliendo di utilizzare un ascensore Green Lift® Fluitronic® in sostituzione di ascensori elettrici fino alle 6 fermate, si elimina la necessità di avere il contrappeso che caratterizza gli ascensori elettrici e si amplia la superficie di cabina fino al 30%.

Ad esempio i tipici impianti meccanici con portata 320 kg e capienza 4 persone, installati in gran numero in Italia nel corso degli anni ’60 e ’70, possono ora essere sostituiti da elevatori a tecnologia fluitronic con portata 450 kg e capienza 6 persone.

ESEMPIO:

Per inserire un impianto (tipicamente nel vano scale) in un edificio che era privo di ascensore, ove ora sono spesso utilizzati Home Lift (che hanno però il problema di essere molto lenti), GMV suggerisce l’utilizzo del Green Lift Fluitronic® conforme alla norma EN 81.21, con fossa e/o testata ridotte, nella variante con fossa di 450 mm e velocità 0,30 m/s.

GMV offre:

  • La possibilità di estendere la garanzia a 10 anni per tutti gli impianti per passeggeri
  • La possibilità di finanziare l’intervento di ristrutturazione ai condomìni
  • La possibilità di effettuare la sostituzione dell’impianto esistente in 2 step (prima parte elettrica e poi il resto) per ridurre i tempi di fermo impianto

Ristrutturiamo con passione ed ingegno.